automotodepoca padova 2012

Fiera di Padova – Auto e Moto D’epoca

automotodepoca padova 2012 Tutto pronto per Auto e Moto d’epoca, quest’anno un vero Kolossal che dal 25 al 28 ottobre trasformerà Padova nella capitale europea della passione per le belle auto.
Un salone ormai internazionale visto che gli espositori già in coda arriveranno dalla Germania, dall’Austria, dalla Svizzera e dalla Francia. Migliaia le auto in esposizione, centinaia i modelli esclusivi, decine le case: la Porsche nelle sue declinazioni 908, Carrera 911, 917 e 356 Speedster; Mercedes 300SL, 280 SL, 540 K e Ponton 220 S cabriolet ; Alfa Romeo 6C, Giulietta, Alfa 1900 Superleggera e 1900 carrozzeria Zagato; Lancia con la Flaminia e l’ Aurelia B20 e B24; Ferrari con la 250 GT Europa, la Dino, 250 california Spider, 250SWB. E ancora Aston Martin DB35, DBR1, DB 4, 5, 6 Jaguar con C Type Speed e la D Type, la Bentley S1 Continental, Rolls Royce Phantom, Corvette Stingray, AC Cobra, BMW 507, MG A e MG B.
Fra le tante novità di quest’anno – tutte all’insegna della passione – il concorso di eleganza “Povere ma belle”, organizzato in collaborazione con Ruoteclassiche, dove potranno partecipare solo le auto dal valore massimo di 12.000 euro ed almeno 25 anni di vita, e l’iniziativa “Io l’amo” dove i proprietari di auto d’epoca potranno raccontare la propria storia in 600 parole: una giuria selezionerà le migliori per comporre un’antologia.

Come da tradizione, Auto e Moto d’Epoca non è solamente automobili e motociclette: al fianco di commercianti, restauratori e dei numerosi club italiani ed esteri che ogni anno espongono i propri gioielli perchè vengano ammirati, e che condividono con il grande pubblico la passione – perché sempre di grande passione si tratta – ogni edizione più ampio è lo spazio dedicato al settore ricambi. Intensificando la propria presenza alle maggiori mostre di carattere europeo il team di Auto e Moto d’Epoca offre ai visitatori del Salone di Padova una varietà che parte dai ricambi per auto dei primi decenni del secolo scorso fino a giungere alle mitiche 500.

E se lo scooter d’epoca vive in questi giorni un grande ritorno, non si poteva non dedicargli lo spazio che merita, con Vespa e Lambretta in prima fila. Ancora di passione si parla, ma nell’accezione di costanza ed impegno, per quanto riguarda il settore modellismo: un’intera area dedicata alla mostra tematica di modellini per i 50 anni della Ferrari GTO ed al concorso di eleganza per modellini Ferrari, che vedrà i maestri della riproduzione in scala sfidarsi a colpi di precisione per una competizione dalle dimensioni lillipuziane ma di enorme fascino. Non manca poi abbigliamento ed oggettistica d’epoca, l’asta organizzata da Motorasta, la mostra dedicata a Tazio Nuvolari e tanto altro ancora.

Ufficio Stampa:
Studio ESSECI di Sergio Campagnolo
Referente dr.ssa Stefania Bertelli; gestione1@studioesseci.net
tel.049 66 34 99

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *