Moto_Morini_Tresette_Sprint

MOTO D’EPOCA: Morini Tresette

La 175 Tresette è stata una motocicletta prodotta dalla Moto Morini.

Questo modello è l’ultimo di una serie di moto sportive-stradali di 175c.c. chiamate con nomi di classici giochi di carte (Settebello, Briscola).

Fu inserita nei listini alla fine degli anni ’50 insieme alla versione Sprint.

A differenza della prima, la Sprint aveva un pistone ad alta compressione, un carburatore con un diametro maggiore ed uno scarico rivisto. Ovviamente la potenza massima e la velocità raggiunta era maggiore rispetto al modello base.

La moto, così come i suoi predecessori di pari cilindrata, era famosa per la sua robustezza, affidabilità e buone prestazioni generali e fu anche grazie a questo mix che i modelli sportivi ottennero grossi successi agonistici. Ricordiamo, uno su tutti, il successo di Giacomo Agostini al suo debutto su una “Settebello aste corte” nel 1962 nel “campionato cadetti“.

Il propulsore era un monocilindrico verticale 4 tempi con rapporto alesaggio per corsa pari a 60x61mm e raffreddamento ad aria.

La distribuzione era ad aste e bilancieri con 2 valvole in testa mentre la potenza era di 25Cv a ben 10.000giri/minuto.

Il telaio è un culla aperta in tubi d’acciaio mentre al reparto sospensioni abbiamo una forcella telescopica e un forcellone con due ammortizzatori idraulici. Freni entrambi a tamburo (camma doppia all’anteriore e singola al posteriore) e il peso era di 125Kg.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *