Triumph_Speed_Twin

MOTO D’EPOCA: Triumph Speed Twin

La Triumph Speed Twin era una motocicletta prodotta dalla casa britannica dal 1937.

Si trattava di una 500c.c. con cilindri verticali e testata in lega leggera munita di due valvole laterali.

Essa rappresentò per il mercato inglese un nuovo standard di qualità nella produzione delle motociclette bicilindriche. Dopo la sua presentazione infatti, tutte le altre case iniziarono a progettare moto bicilindriche di media cilindrata e ancora oggi, le ultime bicilindriche della Triumph hanno una conformazione del motore molto simile a quella di 70 anni fa.

Questa moto fu di fondamentale importanza per lo stabilimento inglese, infatti grazie ad essa la Triumph riuscì a sopravvivere dopo la Seconda Guerra Mondiale.

I suoi punti di forza erano rappresentati dalla leggerezza generale, grazie a un largo uso di leghe leggere e dalle prestazioni elevate.

Come nel caso delle moto prodotte dalla Gilera, inizialmente i cilindri erano ancorati al basamento con 6 bulloni ma in seguito furono portati a 8 per sopperire alla carente affidabilità del primo progetto.

Il telaio era rigido, la moto infatti disponeva della sola forcella a parallelogramma prima, telescopica in seguito, mentre il comfort del pilota era garantito solo dalle molle montate sotto la sella.

Il peso era di 162Kg che, unito ad una potenza di 26Cv a 5700giri/minuto garantivano alla moto il raggiungimento di una velocità di quasi 150Km/h.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *