triumph_tiger80

MOTO D'EPOCA: TRIUMPH Tiger 80

La Triumph Tiger 80 era una moto inglese costruita dalla Triumph nel 1937.

Nella seconda metà degli anni 30 la Triumph decise di progettare e commercializzare una nuova gamma di leggeri veicoli monocilindrici commercializzati con il nome di Tiger 70, 80 e 90(il modello indicava la velocità massima) con cilindrate, rispettivamente di 250, 350 e 500 c.c.

Gli ottimi risultati di vendite di questi modelli consentirono alla società di riportare in pari le sue disastrose finanze (minate dalla Grande Depressione del 1930) e di generare ottimi profitti negli anni a seguire facendo diventare la Triumph una delle più importanti aziende di motociclette in Inghilterra.

Il propulsore della T80 era un monocilindrico quattro tempi con una cilindrata di 349 c.c. e aveva una potenza di 20Cv a 5700 giri/minuto. Il cambio era a 4 velocità e la trasmissione finale a catena.

Con lo scoppio del secondo conflitto mondiale fu allestito un modello per utilizzo militare denominato 3HW finchè, nella notte del 14 Novembre 1940, i bombardieri tedeschi distrussero tutto il lavoro della Triumph ponendo fine quindi alla produzione della Tiger.

Dopo la ricostruzione fu rimesso in produzione solo il modello 100, mentre le altre furono definitivamente abbandonate.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *