1910pm

MOTO D’EPOCA: PHELON & MOORE Panther

Agli inizi del diciannovesimo secolo, un imprenditore del settore tessile, Joah Phelon, costruì la sua prima motocicletta.

Il motore aveva due principali caratteristiche tecniche: la prima è l’uso di una moderna trasmissione a catena, il secondo era un motore monocilindrico brevettato con funzione portante.

Successivamente, il ricco Richard Moore si mise in società con Joah e nacque la P&M e dal 1923 spuntò il nome Panther sul serbatoio delle loro moto. Dopo la morte di Phelon e la perdita di interesse di Moore, la società passò in mano alla famiglia Marian di Londra fino al 1965, anno della cessazione dell’attività.

Fino alla prima guerra mondiale, la produzione della P&M consisteva principalmente in tre modelli caratterizzati da un singolo cilindro con valvole laterali nelle cilindrate di 259, 453 e 498c.c..  Alla fine del 1923 invece, fu adottato lo schema OHV, con le valvole in testa.

Questi motori sono stati la base dell’intera produzione Panther. Il modello di 498 c.c. aveva 18 Cv e nel 1926 fu proposta la versione per il TT che sviluppava 22 Cv ed aveva una cilindrata di 598 c.c. .

Abbastanza deludente è stata la versione di 246c.c.,denominata Panthette, un V-Twin progettato da Granville Bradshaw.

In seguito Panther ha introdotto il “Red-series Panther “, modello caratterizzato dal serbatoio rosso. mentre i modelli da 248 e 348 cc dotati di OHV, non avevano più i carter motore portanti.

Subito dopo la guerra fu prodotta una Panther migliorata con forcella telescopica e OHV. Inoltre fu affiancata a due nuovi modelli, il “65″ (248 c.c.) e il “75″ (348 cc), con telaio a culla aperta.

Dalla metà degli anni ’50 poi, tutti i modelli erano dotati anche di sospensione posteriore e il motore da 498 c.c. è stato sostituito da un 598 c.c. (modello “100“).

La regina della produzione resta comunque il modello “120”, dotata di un motore da 649 c.c. a quattro tempi.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *